INTERVISTA AL FALEGNAME

02 febbraio 2018

Autore:

Claudio,Silvano,Lorenzo,Tiziana


INTERVISTA AL FALEGNAME

INTERVISTA AL FALEGNAME MASSIMO CAMPORA-Feriolo

1)DA QUANTI ANNI FA QUESTO LAVORO?
Sono trent’anni che faccio questo lavoro.
2)QUALI TIPI DI LEGNO USA PER I SUOI LAVORI?
Per i serramenti si usa il pino o il rovere mentre per gli armadietti e per i motoscafi si usa il legno iroko.
Il legno più pregiato è il rovere.
3)QUANTI E QUALI MACCHINARI SONO PRESENTI NELLA SUA AZIENDA?
Ho molti strumenti: il pendolo per tagliare, la pialla, la squadratrice, la calibratrice e le seghe circolari.Per assemblare uso la toupie e la tenonatrice.
4)CI SONO PERSONE CHE LE DANNO UNA MANO NEL SUO LAVORO?
No, faccio tutto da solo.
5)CONSIGLIEREBBE AD UN GIOVANE DI FARE IL SUO LAVORO?
Al giorno d’oggi non è più un lavoro da consigliare.Ora come ora il falegname serve sempre meno.
6)QUALI SONO I LATI POSITIVI E NEGATIVI DEL SUO LAVORO?
Il lato positivo è che non ho nessun capo, quello negativo è che ho poche vacanze.Quello che più mi piace è la varietà del lavoro:non faccio mai la stessa cosa.
7)IL FALEGNAME E’ UN LAVORO BEN REMUNERATO?
Si vive. Ci sono sicuramente lavori in cui si guadagna di più.
8)CONOSCE NOSTRO GIORNALINO ON LINE?
No, non lo conosco.Ora che lo so,andrò sicuramente a vederlo.


Copyright © All rights reserved Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, Viale Azari, 104 - 28922 Verbania (VB). C.F.93015370039