Intervista RVL

14 dicembre 2018

Autore:

Lorenzo,Claudio,Silvano


Intervista RVL

1.Quando è nata questa radio ?
Nel 1974 a Verbania da un gruppo di amici che hanno dato il via alla radio libera.
2.L’ospite di spicco che avete avuto è…?
Il più recente è stato Gerry Calà.Tra i tanti anche Ermal Meta.
3.Lati positivi e negativi di questo lavoro?
Positivi:non ci si annoia,ci sono sempre novità, si ascolta musica e siamo un bel gruppo di lavoro.
Negativi:imprevisti in diretta(es.va in blocco il pc, colpi di tosse).
4.Che differenze ci sono tra giornalisti della radio e i giornalisti della televisione?
In radio si ha solo la voce per dare la notizia in tempi brevi (30 secondi per una notizia).Il messaggio è più conciso e deve essere efficace con la scelta delle parole giuste.
5.In questi tempi di crisi la radio ha ancora gli stessi ascoltatori di una volta ?
La radio interessa ancora molto alle persone.E’cambiato il modo di ascoltare la radio:si ascolta anche in macchina o nei negozi,oltre le canzoni passano le notizie.Prima gli utenti chiamavano per fare dediche,ora si connettono in maniera diversa.
6.Conoscete il nostro giornalino online PAROLABILE?
Conoscevamo il progetto e da oggi lo leggeremo.Ne parleremo in diretta nel nostro programma della mattina.

Alcune curiosità: Piero Pratesi,direttore della radio,ha in casa uno studio da cui può collegarsi in diretta e possiede 3.000 dischi.Una volta la radio si occupava anche di sport (diretta dai campi ecc.)


Copyright © All rights reserved Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, Viale Azari, 104 - 28922 Verbania (VB). C.F.93015370039